53. DAL DENARO ALLA CURA: LO STRUMENTO DEL MICROCREDITO SUL TERRITORIO
2013-04-04

 Venerdì 12 aprile, alla Casa del Volontariato di Carpi, un convegno per discutere con grandi esperti del valore sociale di questo strumento

 

Il microcredito è uno strumento di sviluppo economico che permette l'accesso ai servizi finanziari alle persone in condizioni di povertà ed emarginazione. Esso viene definito come "credito di piccolo ammontare finalizzato all’avvio di un’attività imprenditoriale o per far fronte a spese d’emergenza, nei confronti di soggetti vulnerabili dal punto di vista sociale ed economico, che generalmente sono esclusi dal settore finanziario formale”.

Per comprendere meglio questo prezioso strumento, che da qualche anno sta prendendo piede con sempre maggior forza anche in Italia e, in particolare, nel nostro territorio, e per valutarne implicazioni, possibilità ed effetti, il Centro di Salute Mentale, in collaborazione con la Fondazione Casa del Volontariato e la Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi, ha organizzato Il Microcredito: la buona economia. Dal denaro alla cura, un convegno sul tema del Microcredito, inteso nella sua duplice funzione di strumento di cura e, insieme, di riscatto sociale, che si svolgerà venerdì 12 aprile, dalle ore 9.00 alle ore 18.00, presso la Casa del Volontariato, in via Peruzzi 22 a Carpi.

Il convegno, a cui è stato conferito il patrocinio della Regione Emilia Romagna e dell’Unione Terre D’Argine, è reso possibile anche  grazie all’importante collaborazione prestata dalla Fondazione Grameen Italia, nonché dall’Osservatorio Internazionale del Microcredito presso l’Università di Bologna.

L’iniziativa è rivolta, oltre che alle professioni del socio-sanitarie - in relazione alle quali ricordiamo che lo stesso è accreditato per gli operatori DSM-DP e rete dei servizi, tanto che la partecipazione allo stesso darà diritto all’attribuzione di 8 crediti formativi - anche agli operatori di microcredito nonché alla cittadinanza in generale.

La giornata sarà divisa in due momenti: la mattinata, nel corso della quale si alterneranno i vari relatori – da Luisa Brumori, presidente del MIO (Microcredit International Observatory) a Giorgia Bonaga, dell’Università di Bologna; da Shamimur Rahman della Grameen Bank a Shella Scerba, della Fondazione Microcredito e Sviluppo Caltagiorne; da Elena Po, consulente legale della Fondazione Casa del Volontariato a Giorgio Magnani, del CSM di Carpi – e il pomeriggio, durante il quale si terranno i lavori di gruppo e il dibattito finale.

Tra i vari interventi, la descrizione di alcune delle più significative esperienze di microcredito a livello nazionale ed internazionale e la presentazione di una mappatura delle varie esperienze presenti in ambito regionale realizzata dall’Università di Bologna, in collaborazione con altri soggetti,  allo scopo di redigere una Guida Pratica al Microcredito in Emilia-Romagna, di facile ed immediata consultazione, rivolta, sia ai potenziali beneficiari, quale aiuto per scegliere il progetto più idoneo alle specifiche esigenze, sia agli operatori del settore.

 

 


Calendario Eventi

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Vedi tutti gli eventi »